Cos’è il DHA e perché viene usato negli autoabbronzanti?

Cos’è il DHA e perché viene usato negli autoabbronzanti?

Il DHA (Diidrossiacetone) è uno zucchero che reagendo con gli aminoacidi dello strato corneo dell’epidermide dona alla pelle un colorito del tutto simile all’abbronzatura.

L’esempio che solitamente riporto alle persone che mi fanno questa domanda è quello della mela. Tagliate una mela a metà e vi accorgerete che dopo alcuni minuti la superfice interna si scurisce. Questa reazione non è altro che una normale ossidazione delle molecole zuccherine contenute nella mela stessa a contatto con l’ossigeno dell’aria. La nostra pelle, una volta a contatto con il DHA (che è uno zucchero), reagisce esattamente come la mela e come tale si scurisce… si abbronza!

Il DHA non è un prodotto dannoso per la pelle e non presenta nessun effetto collaterale; il colore è temporaneo e si elimina con il normale rinnovamento cellulare.

Inoltre in tutte le formulazioni That’so Sun Makeup sono presenti i seguenti principi attivi:

ActivatanTM: innovativo mix di principi attivi che garantiscono uno sviluppo rapido, intenso ed uniforme del colore sulla pelle. Il risultato è un’abbronzatura naturale e ancor più duratura.

MatrixylTM: stimola i fibroblasti a sintetizzare nuovo collagene, elastina,  fibronectina e glicosamminoglicani. Ripara la matrice della giunzione dermica-epidermica con la conseguente diminuzione della rugosità.

Aloe (aloe barbadensis): effetto idratante sulla pelle, la rende morbida e liscia. Lenisce le infiammazioni, protegge l’epidermide, con effetto idratante a lungo termine.

 

Se avete domande o suggerimenti per l’integrazione dell’articolo, lasciate un commento oppure scrivetemi.

 

Grazie!

Pubblicato il 01/06/2017 da Elisabetta Zuliani Home, Abbronzatura, Auto abbronzante 0 668

Lascia un commentoLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.
Compare 0
Prev
Next