I nostri consigli per abbronzarsi velocemente e bene

I nostri consigli per abbronzarsi velocemente e bene

La pelle abbronzata tutto l’anno è spesso un desiderio di molti. Sono soprattutto le donne che desiderano un colore di pelle “baciato dal sole” non solo d’estate ma anche nei mesi invernali dove il colore pallido e spento della pelle le fa apparire trascurate.

Ecco che a questo punto, soprattutto in vista della bella stagione, molte sono le donne che si chiedono: esiste un metodo sicuro per abbronzarsi velocemente?

Partire per il mare con il colorito della pelle già pronto alla prova costume è oggi un must e sicuramente fa sentire tutti un po' più sicuri nell’affrontare le spiaggia … anche se con un po' di pancetta ;-).

Evitando le dannose lampade abbronzanti, il metodo più sicuro per ottenere un’abbronzatura perfetta è sicuramente lo Spray Autoabbronzante che permette in pochi minuti di abbronzare velocemente la pelle senza esporsi al sole.

Quanto dura l’Abbronzatura Spray? Dipende tutto dal tipo di lozione, dalle percentuali di DHA (estratto della canna da zucchero che permette di ricreare il colore dell’abbronzatura) e dall’applicazione che viene effettuata nel centro abbronzatura/centro estetico o direttamente a casa.

Al di là dell’abbronzatura artificiale, esiste un modo per abbronzarsi velocemente ma in maniera del tutto naturale?

Ecco alcuni piccoli segreti per donare alla pelle un aspetto sano e luminoso preparandola ad abbronzarsi velocemente:

Alimentazione

L’alimentazione è un aiuto importante per abbronzarsi velocemente, soprattutto consumando cibi ricchi di betacarotene, ovvero un pigmento arancione contenuto in molte varietà di frutta e di verdura. Gli alimenti ricchi di carotenoidi servono a proteggere la pelle, soprattutto quando ci si espone al primo sole, ed inoltre aiutano a donarci una tintarella più rapida e bella. Una dieta varia e ricca di questi cibi preferibilmente crudi, unita ad una buona idratazione, aiutano ad accelerare il processo di abbronzatura in modo sano e naturale.

Scrub di preparazione

Preparare la pelle alla tintarella è fondamentale per raggiungere il colore desiderato e per abbronzarsi velocemente senza danni. È indispensabile liberare i pori per lasciare ben traspirare la pelle grazie ad uno scrub da effettuare almeno una volta al mese in maniera profonda, rimuovendo le cellule morte e permettendo alla pelle di “respirare”.

Protezioni Solari (SPF)

Per ottenere una sana abbronzatura che poi perdura nel tempo, serve utilizzare una buona protezione solare, mai al di sotto dell’SPF20. I primi giorni è importante non rimanere al sole diretto per più di 45 minuti, evitando sempre le ore centrali (dalle 12 alle 16). Non appena la pelle viene raggiunta dai raggi UV, la melanina inizia a distribuirsi in superficie; ma attenzione che le difese cutanee non ci sono ancora e si rischia l’eritema solare. Ecco che una buona protezione solare ci viene in aiuto e ci permette di trascorrere al sicuro il tempo sotto sole e all’aria aperta.

Acceleratori di abbronzatura

Per stimolare e accelerare la produzione di melanina normalmente vengono utilizzati gli acceleratori/attivatori d’abbronzatura. Si applicano su viso e corpo almeno mezz’ora prima di esporsi al sole e sempre prima di applicare la protezione solare. I migliori risultati si ottengono se l’applicazione inizia almeno qualche giorno prima di esporsi al sole per preparare la pelle a ricevere i raggi UV.

Qualunque sia la vostra scelta, qualunque colore di pelle abbiate o preferiate, l’importante è sempre rispettare ed avere cura della propria pelle, usando le giuste cure cosmetiche per mantenerla il più possibile sana e bella.

Pubblicato il 26/03/2018 da Elisabetta Home, Abbronzatura, Auto abbronzante, Protezione solare 0 196

Lascia un commentoLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.
Compare 0
Prev
Next